L'evoluzione del socialismo dall'utopia alla scienza

Friedrich Engels (1880)

 


Nel 1880, per richiesta di Paul Lafargue, Engels rielaborò tre capitoli dell'opera (il capitolo I dell'introduzione ed i capitoli I e II della terza sezione) e li pubblicò a Parigi come opuscolo a sé, sotto il titolo "Socialisme utopique et socialisme scientifique", nella traduzione di Lafargue. Un'edizione tedesca in tre ristampe, intitolata "Die Entwicklung des Sozialismus von der Utopie zur Wissenschaft", fu pubblicata nel 1883 a Hottingen-Zurigo. In vita di Engels, l'ultima (quarta) edizione tedesca di questo opuscolo apparve a Berlino nel 1891. Engels vide anche l'opuscolo tradotto in italiano, inglese, russo, spagnolo, polacco danese e olandese.

Nel preparare l'opuscolo (più volte tradotto in italiano col titolo "Socialismo utopistico e socialismo scientifico" o con quello, ora generalmente adottato, "L'evoluzione del socialismo dall'utopia alla scienza") per la prima e la quarta edizione tedesca Engels modificò o ampliò in alcuni punti il testo dei capitoli corrispondenti dell'"Anti-Dühring". Alcune delle aggiunte (quelle del capitolo II della terza sezione) furono da lui introdotte anche nella seconda edizione dell'"Anti-Dühring", come è detto nella prefazione del 1885.

Tradotto da Leonardo Maria Battisti, 17 marzo 2018


 

Prefazioni

I:

Il socialismo utopistico

II:

Il materialismo dialettico

III:

L'evoluzione capitalistica

 

Appendice:

La marca

Si raccomanda anche:

Prefazione italiana di Kautsky

 

 


Ultima modifica 16.10.2002